Treasuries in calo a Londra su rimbalzo borse

martedì 6 gennaio 2009 12:55
 

LONDRA, 6 gennaio (Reuters) - I Treasuries sono in calo negli scambi europei mentre l'emissione di nuovi titoli di debito nel corso della settimana offusca l'attrattiva dei T-bond presso gli investitori, spaventati dal peso della carta in offerta quest'anno.

Gli investitori hanno sempre più fiducia nel fatto che il piano di stimolo all'economia da 775 miliardi di dollari del presidente eletto Barack Obama possa aiutare l'economia Usa, sostenendo gli asset più rischiosi come le azioni a spese dei titoli di stato.

I mercati in rialzo in Asia e in Europa e i timori legati all'offerta -- il totale emesso 2009 potrebbe raggiungere i 2.000 miliardi di dollari -- oscurano la altrimenti buona domanda di Treasuries in un quadro economico preoccupante.

Sul fronte macroeconomico, occhi puntati sull'indice non manifatturiero Ism di dicembre, che verrà diffuso alle 16,00 ed è visto a 37.

Intorno alle 12,30 il 2 anni US2YT=RR cede 4 /32 a 100*02 con un rendimento di 0,840%, mentre il benchmark a 10 anni cede 8/32 a 100*26 con un rendimento di 2,503%.