PUNTO 1-Boe conferma tassi a 0,5%,porta acquisto asset a 175 mld

giovedì 6 agosto 2009 13:38
 

(Aggiunge dettagli dal comunicato)

LONDRA, 6 agosto (Reuters) - Banca d'Inghilterra ha annunciato una conferma dei tassi di riferimento britannici al 0,5% in sintonia con le aspettative dei mercati finanziari.

Sempre secondo le attese, la Boe ha anche aumentato il programma di acquisto di asset portando a 175 miliardi di sterline dagli attuali 125 miliardi, precisando -- in un comunicato -- che tale programma di 'quantitative easing' continuerà per altri tre mesi e che c'è bisogno di aumentare il range di scadenze coinvolte negli acquisti.

La banca centrale britannica ha detto inoltre nel comunicato che "le difficoltà del mercato finanziario si sono attenuate, ma restano fragili" e che "la fiducia delle imprese e delle famiglie è migliorata".

La recessione "sembra essere più profonda di quanto si pensava precedentemente", anche se il ritmo di contrazione è diventato più moderato" dice il testo del comunicato [nBOETEXT].

In tema di condizioni del credito la Boe ha detto che "nonostante l'allentamento del credito, i prestiti alle imprese sono diminuiti e gli spread sui prestiti bancari restano elevati. Per altro -- aggiunge -- "la necessità da parte delle banche di porre riparo ai loro bilanci probabilmente finirà per ridurre la disponibilità del credito".

In occasione dell'ultimo sondaggio Reuters pubblicato la scorsa settimana tutti i 65 analisti interpellati avevano previsto tassi britannici fermi oggi.