Gm otterrà quest'anno restanti 20 mld dlr di finanziamenti stato

lunedì 6 luglio 2009 19:55
 

WASHINGTON, 6 luglio (Reuters) - General Motors GMGMQ.PK ha già ottenuto circa un terzo dei finanziamenti fallimentari promessi dal Tesoro americano e otterrà i restanti 20 miliardi di dollari nella rimanente parte dell'anno.

Lo ha detto oggi Steve Rattner, il funzionario a capo della task force sull'auto voluta dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

"Vogliamo tirarli fuori dalla routine in cui erano finiti per permettere loro di focalizzarsi veramente sulla produzione di macchine", ha affermato in una conference call con i giornalisti.

Sono i primi commenti rilasciati dalla Casa Bianca dopo l'approvazione da parte di un giudice federale del piano, negoziato dall'amministrazione Obama, che creerebbe una nuova Gm attraverso la vendita degli asset migliori della casa automobilistica al di fuori della procedura fallimentare.

Il governo Usa aveva stanziato circa 60 miliardi di dollari di finanziamento per Gm, nei quali erano compresi 30 miliardi di finanziamenti fallimentari.