Treasuries rallentano corsa, attesi dati su occupazione Usa

venerdì 6 marzo 2009 11:57
 

LONDRA, 6 marzo (Reuters) - I Treasuries americani riprendono a salire debolmente, dopo il rally di ieri e le prese di profitto scattate nottetempo in Asia.

Sull'azionario, intanto, prevalgono le vendite, nell'attesa dei cruciali dati sulla disoccupazione americana che potrebbero risultare peggiori delle previsioni.

Con un occhio alla situazione globale, i buoni del tesoro Usa sottoperformano rispetto ai pari inglesi e europei.

"Il Tesoro ha annunciato che la settimana prossima venderà 63 miliardi di dollari di bond a 3, 10 e 30 anni", ricorda un trader.

"I timori su eventuali tranche (di offerta) inattese, e quei 63 miliardi di dollari di titoli in arrivo, hanno rallentato la ripresa dei Treasuries Usa", dice un analista di Commerzbank.

Alle 11,40 il titolo a 10 anni US10YT=RR guadagna 10/32 a 99*25, con rendimento al 2,775%, quello a 30 US30YT=RR31/32 a 101*02 con tasso al 3,44%.