Confindustria lavorerà per credito imposta su investimenti

venerdì 6 febbraio 2009 15:07
 

VENEZIA, 6 febbraio (Reuters) - Confindustria intende lavorare per ottenere i crediti di imposta sugli investimenti per sostenere la crescita economica nell'attuale fase di crisi, dopo che il governo ha varato misure di incentivo per auto ed elettrodomestici.

"Adesso lavoreremo con molta forza per ottenere crediti d'imposta sugli investimenti, sostegno alla domanda e all'esportazione come ad esempio per il tessile", ha detto il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia a margine di un convegno a Venezia.

"Siamo di fronte a una recessione forte ed è proprio per evitare che questa recessione duri troppo e che l'Italia abbia svantaggi competitivi con altri paesi dove le imprese sono sostenute dal governo che noi chiediamo che dopo questo passo [gli incentivi approvati dal governo] che è un passo positivo, venga fatto di più per tutto il sistema delle piccole e medie imprese", ha aggiunto.

Marcegaglia ha ricordato che "il Fondo monetario ieri ha detto che è necessario che in tutti i paesi ci siano stimoli forti alla domanda per gli investimenti".