Bce annuncia drenaggio fino a 220 mld aperto a banche piccole

lunedì 6 ottobre 2008 09:46
 

FRANCOFORTE, 6 ottobre (Reuters) - La Banca Centrale Europea ha annunciato oggi un fine-tuning - a cui parteciperanno per la prima volta anche gli istituti di credito più piccoli - con l'obiettivo di drenare dal mercato liquidità fino a 220 miliardi di euro.

Le banche potranno depositare fondi presso la Bce al tasso fisso del 4,25% nell'ambito di un'asta che partirà alle ore 15 come risulta dalla pagina Reuters ECB35.

Venerdì la Bce, alla continua ricerca di soluzioni per oliare il mercato inceppato del credito, ha autorizzato oltre 1.600 nuove banche a partecipare alle aste overnight. In precedenza queste aste erano riservate solo ai principali istituti di credito, per un totale di 136 banche.