Francia trasferisce 14 mld partecipazioni a fondo strategico Fsi

lunedì 6 luglio 2009 11:27
 

PARIGI, 6 luglio (Reuters) - La Francia oggi ha reso noto che una serie di partecipazioni detenute dallo stato, per un valore di 14 miliardi di euro, verranno trasferiste al Fondo strategico d'investimento (Fsi).

Questa mossa renderà più semplice per il governo giocare un ruolo più attivo nella gestione delle partecipazioni, anche cedendo di alcune di esse, consentendo allo stato di impiegare dividendi o proventi delle vendite per investire in altre aziende.

Il Fondo d'investimento è stato istituito dal presidente Nicolas Sarkozy lo scorso anno per proteggere le aziende con un ruolo strategico e aiutare le Pmi a contrastare la crisi.

Sarkozy, in un lungo intervento a sostegno dell'industria nazionale, ha dichiarato che il fondo consentirà di proteggere le aziende francesi indebolite dalla crisi da "predatori" stranieri.

Il ministro dell'Economia Christine Lagarde ha dichiarato che l'8% di Aeroports de Paris (ADP.PA: Quotazione) e il 13,5 di France Telecom FTE.PA attualmente detenuti dallo stato, verranno conferiti al fondo.

Il governo trasferirà anche 20 partecipazioni in soscietà quotate detenute dalla statale Caisse de Depots.

Le società interessate sono : Accor (ACCP.PA: Quotazione) (7,6%), L'Air Liquide (AIRP.PA: Quotazione) (0,5%), Alcatel-Lucent ALUA.PA (0,8%), Altran Technologies (ALTT.PA: Quotazione) (1,9%), Assystem (ASY.PA: Quotazione) (14,5%), Danone (DANO.PA: Quotazione) (1,8%), Eiffage (FOUG.PA: Quotazione) (20,0%), Eutelsat Communications (ETL.PA: Quotazione) (25,7%), Imerys (IMTP.PA: Quotazione) (1,8 %), Lagardere SCA (LAGA.PA: Quotazione) (1,6%), Nexity (NEXI.PA: Quotazione) (5,4 %), Schneider Electric (SCHN.PA: Quotazione) (2,3%), Seche Environnement (CCHE.PA: Quotazione) (20,0 %), Sodexo (EXHO.PA: Quotazione) (1,3%), Technip (TECF.PA: Quotazione) (2,6 %), Ubisoft Entertainment (UBIP.PA: Quotazione) (3,9%), Valeo (VLOF.PA: Quotazione) (2,9 %), Vallourec (VLLP.PA: Quotazione) (0,9%), Vivendi (VIV.PA: Quotazione) (2,1%), Zodiac Aerospace (ZODC.PA: Quotazione) (4,9%).

Il governo ha ceduto anche molte quote in società non quotate. La Caisse des Depots ha già dato 6 miliardi di euro di liquidità al fondo per consentire l'acquisto delle partecipazioni, di cui un miliardo è già stato usato per investimenti.

Con il conferimento per 14 miliardi di euro, il Fsi avrà un valore di 20 milirdi di euro. La Caisse des Depots detiene il 51% del fondo e lo stato il 49%.