Banco Bpm, prime offerte per portafoglio npl da 700 mln il 10/4 - fonti

giovedì 6 aprile 2017 15:27
 

MILANO, 6 aprile (Reuters) - Sono attese per il 10 aprile le offerte non vincolanti per un portafoglio di npl secured messo in vendita da Banco Bpm.

E' quanto riferiscono tre fonti vicine alla situazione.

Si tratta di un portafoglio per un valore complessivo di circa 700 milioni, denominato 'Project Rainbow', che ha come sottostante immobili, in particolare alberghi, alcuni di prestigio.

Ai nastri di partenza dovrebbero presentarsi una ventina di soggetti, ma alla seconda fase verranno ammessi in cinque-sei. Le offerte vincolanti sono attese attorno al 10 giugno.

Trattandosi di una vendita secca, riferisce una fonte, la valutazione su chi ammettere alla seconda fase sarà fatta soltanto in base al prezzo. Di conseguenza è probabile, prevede una delle fonti, che risulteranno più aggressivi quegli operatori che ancora non hanno portafogli importanti in Italia.

Sono attese offerte da tutti i big del settore: Bain Capital (che è appena sbarcata in Italia, tramite Aquileia Capital Services), Blackstone, Cerberus (con Cerved in qualità di servicer), Fortress, Oaktree (con Prelios), Tpg (con First Atlantic), Algebris, Pimco (con Gwm), Lone Star, Apollo Global Management.

Una fonte riferisce che l'operazione dovrebbe caraterizzarsi per l'utilizzo della leva da parte dei potenziali compratori.

Adviser di Banco Bpm nell'operazione sono Kpmg e Banca Akros.

Nel piano strategico, delineato nell'ambito della fusione tra Bpm e Banco Popolare, il nuovo gruppo si è impegnato con la Bce a cedere Npl per 8 miliardi di euro nominali entro il 2019.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Banco Bpm, prime offerte per portafoglio npl da 700 mln il 10/4 - fonti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%