Creval cede portafoglio crediti non performing da 50 mln al 44%

lunedì 27 marzo 2017 12:44
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Credito Valtellinese ha sottoscritto un accordo per la cessione di un portafoglio di crediti non performing del valore nominale lordo di circa 50 milioni di euro a un prezzo pari al 44%.

Il portafoglio è costituito da esposizioni creditizie soprattutto verso imprese del settore real estate con sottostante prevalentemente residenziale, classificate come inadempienze probabili o sofferenze, spiega una nota.

L'acquirente è un investitore specializzato e gli effetti dell'operazione saranno rilevati nel conto economico del 2017.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Creval cede portafoglio crediti non performing da 50 mln al 44% | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%