BTP faticano a riprendersi da correzione ieri, sale spread su Spagna

venerdì 24 marzo 2017 12:43
 

    MILANO, 24 marzo (Reuters) - Il secondario italiano fatica a
rimbalzare dal calo registrato ieri dopo il Tltro, in vista del
quale aveva invece visto un discreto rialzo. Oggi il mercato si
muove poco variato rispetto ai livelli di chiusura. Fa bene
invece la Spagna, che vede un differenziale con l'Italia
allargarsi fino a 77 punti base.
    ** "Il mercato ieri dopo l'operazione di rifinanziamento si
è reso contro che aveva sopravvalutato l'effetto del Tltro, e ha
dato luogo a una correzione che è perdurata fino ad oggi", dice
un trader. "In mattinata abbiamo visto un accenno di rimbalzo,
ma poca cosa rispetto al calo di ieri. Le aspettative sul Tltro
erano giustificate solo per il comparto breve, che infatti fa
bene anche oggi".  
    ** La forte richiesta di fondi nella quarta e ultima
operazione Tltro2 della Bce non è riuscita a dare una spinta
duratura al mercato obbligazionario italiano, che ha chiuso
debole la seduta di ieri, sui minimi, annullando il buon
andamento della mattinata. Francoforte ha assegnato oltre 233
miliardi di euro di fondi a lungo termine alle banche della zona
euro (quasi 217 al netto dei rimborsi anticipati di vecchia
liquidità Tltro1), ben oltre le attese. Le richieste delle
principali banche italiane sono ammontate a 53,9 miliardi
.
    ** Lo spread Spagna-Germania sul tratto decennale
 si è spinto fino ai minimi di oltre un mese a
126 punti base, parallelamente all'allargamento dello spread
Italia-Spagna. "E' un trend che vediamo da
qualche tempo, ma non è motivato da notizie puntuali. È chiaro
che a grandi linee la situazione politica italiana è più fragile
di quella spagnola e così i fondamentali, malgrado l'arrivo di
buone notizie. Ma non ci sono motivazioni alla base del
movimento recente" dice ancora il trader. 
    ** Sul fronte del primario, il Tesoro ha cancellato offerta
di Btpei la prossima settimana. Una decisione presa in
conseguenza del recente lancio via sindacato (a inizio mese) del
nuovo indicizzato maggio 2028. Si terrà invece
regolarmente l'asta di Ctz, con un'offerta compresa tra 2 e 2,5
miliardi. Stasera a mercati chiusi via XX settembre
comunica invece i dettagli del collocamento di Bot semestrali di
mercoledì 29. Intesa Sanpaolo prevede un'offerta di 7 miliardi
di euro a fronte di buoni in scadenza per 6,6. 
    
============================ 12,40 =============================
 FUTURES BUND GIUGNO                   160,14   (+0,11)  
 FUTURES BTP  GIUGNO                   129,31   (+0,07)  
 BTP 2 ANNI  (DIC 18)                 105,831  (+0,023)   0,025%
 BTP 10 ANNI (GIU 27)                  98,042  (-0,004)   2,433%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                  98,681  (+0,089)   3,347%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          201          201
 BTP/BUND 2 ANNI                                 79           81
 BTP/BUND 10 ANNI                               202          202
 minimo                                       201,0        197,8
 massimo                                      204,8        203,3
 BTP/BUND 30 ANNI                               220          220
 BTP 10/2 ANNI                                240,8        234,4
 BTP 30/10 ANNI                                91,4         91,0
 ================================================================
    
 
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BTP faticano a riprendersi da correzione ieri, sale spread su Spagna | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,684.41
    +4.77%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,830.97
    +4.44%
  • Euronext 100
    1,010.52
    +3.48%