24 marzo 2017 / 07:31 / 5 mesi fa

Francia, deficit 2016 scende a 3,4% Pil, sfora target governo 3,3%

PARIGI, 24 marzo (Reuters) - Il deficit francese è sceso leggermente meno di quanto programmato l'anno scorso, secondo i dati forniti stamane dall'istituto nazionale di Statistica Insee.

Nel 2016 il disavanzo dei conti pubblici di Parigi è sceso al 3,4% del Pil da 3,6% del 2015. L'obiettivo del governo era di ridurre il deficit al 3,3% del Pil.

Il ministro delle Finanze Michel Sapin ha dichiarato che ci sono le condizioni per una discesa del deficit sotto la soglia Ue del 3%. D'altra parte, tale impegno dovrà essere confermato dal governo che nascerà a seguito delle elezioni presidenziali, il cui primo turno si terrà ad aprile.

Il debito è salito al 96% del Pil da 95,6% del 2015, a fronte di un target del governo di 96,1%

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below