Campari colloca bond per 150 mln, annuncia buyback fino a 200 mln

mercoledì 22 marzo 2017 11:41
 

MILANO, 22 marzo (Reuters) - Campari ha collocato oggi obbligazioni per complessivi 150 milioni di euro, operazione che si accompagna a un'offerta di riacquisto su bond propri in circolazione.

La società ha comunicato di aver collocato presso investitori istituzionali un'obbligazione, senza rating, a 7 anni (aprile 2024) da 100 milioni di euro con cedola 2,165% e una, anch'essa senza rating, a 5 anni (aprile 2022) da 50 milioni, cedola 1,768%.

Entrambi i titoli sono stati emessi alla pari.

La società annuncia contestualmente che Bnp Paribas -- uno dei joint lead manager dell'operazione -- ha lanciato un'offerta di riacquisto per massimi 200 milioni su due bond Campari esistenti, l'ottobre 2019 cedola 4,50% (da 400 milioni) e il settembre 2020 cedola 2,75% (da 600 milioni).

Il periodo d'adesione al buyback va da oggi a mercoledì 29 marzo compreso.

La nuova emissione, si legge in una nota, potrà essere destinata "in tutto o in parte" a uno scambio con quelle riacquistate da Bnp Paribas nonché per altre esigenze societarie, tra cui il rifinanziamento di parte dell'indebitamento.

Con questa transazione, prosegue la nota, Campari "intende ottimizzare la propria struttura del debito attraverso un allungamento della scadenza media delle sue passività beneficiando dei bassi livelli dei tassi di interesse presenti sul mercato".

L'intera operazione è gestita, oltre che da Bnp Paribas, da Deutsche Bank.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Campari colloca bond per 150 mln, annuncia buyback fino a 200 mln | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,684.41
    +4.77%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,830.97
    +4.44%
  • Euronext 100
    1,010.52
    +3.48%