Italia, con Germania non c'è fiducia, manca capacità di "fare i compiti"-Visco

giovedì 16 marzo 2017 13:30
 

MILANO, 16 marzo (Reuters) - La sfiducia esistente tra Italia e Germania sul fronte della gestione del debito pubblico è in questo momento è uno degli elementi di maggiore difficoltà della politica monetaria comune nella zona euro.

Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco, intervenendo a un convegno sul futuro dell'Europa organizzato a Milano dall'Ispi.

"Quello che è fondamentale in questo momento è la mancanza di fiducia tra Paesi, in particolare tra noi e la Germania, bisogna essere chiari" afferma Visco. "C'è simpatia, è vero che noi siamo europeisti convinti, Merkel e Schulz sono europeisti convinti. Ma il punto cruciale è che non ci si fida. E giustamente".

Il governatore spiega che "non è possibile fare politica monetaria comune in queste condizioni. È un problema impossibile da risolvere se non ci si impegna con mentalità diversa da quella usata finora e non si smette di suggerire che tutto è possibile".

Visco, nello specifico, punta il dito contro l'incapacità dell'Italia "di fare i compiti per crescere di più e meglio", osservando che al momento dell'entrata nell'euro fu preso l'impegno di ridurre il debito/Pil al 60%, mentre ora è al 130%.

Il governatore osserva che, specie nei dieci anni precedenti la crisi finanziaria, nessun governo italiano è riuscito è a fare una politica che spiegasse ai cittadini la difficoltà della situazione. "Se diciamo di voler abbassare le tasse per tutti, questo non è sostenibile".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Italia, con Germania non c'è fiducia, manca capacità di fare i compiti -Visco | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,951.90
    -1.17%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,034.68
    -1.06%
  • Euronext 100
    964.32
    -0.48%