Tesoro offre fino a 9 mld Btp 3/7/15/30 anni in asta lunedì 13/3, nuovo sette anni

mercoledì 8 marzo 2017 18:15
 

MILANO, 8 marzo (Reuters) - In occasione dell'offerta a medio e lungo termine di lunedì prossimo 13 marzo il ministero dell'Economia metterà a disposizione degli investitori tra 7,25 e 9 miliardi di euro di Btp a tre, sette e 15 anni, insieme a un trentennale non più in corso di emissione.

Il nuovo benchmark a sette anni 15 maggio 2024 -- in asta per 3/3,5 miliardi -- stacca una cedola di 1,85%, ben più ricca dello 0,65% sull'attuale titolo di riferimento 15 ottobre 2023.

La nona tranche del tre anni 15 ottobre 2019 cedola 0,05% verrà offerta per un ammontare tra 2,25 e 2,75 miliardi.

Sul comparto extra-lungo andrà in asta un importo tra 2 e 2,75 spalmato sul 15 anni -- seconda tranche del titolo 1 settembre 2033 2,45% -- e sulla quattordicesima del Buono 'off the run' 1 settembre 2046 3,25%.

Verranno corrisposti 151 giorni di dietimi sul tre anni, 14 giorni sul 15 e sul 30 anni. Le commissioni sono fissate a 15 centesimi sul 3 anni, 30 sul sette anni, 35 sul 15 anni e 40 sul trent'anni.

L'operazione ha regolamento 15 marzo.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Tesoro offre fino a 9 mld Btp 3/7/15/30 anni in asta lunedì 13/3, nuovo sette anni | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,291.72
    -0.37%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,559.88
    -0.23%
  • Euronext 100
    1,028.14
    +0.00%