Riaperture Btp/CctEu, a specialisti importo massimo 2,1 miliardi

martedì 28 febbraio 2017 16:08
 

MILANO, 28 febbraio (Reuters) - In occasione della riapertura dell'asta di ieri su Btp e CctEu, gli operatori specialisti hanno chiesto e ottenuto l'importo massimo a disposizione, pari a 2,1 miliardi di euro spalmati su cinque titoli.

Il risultato alle pagine Reuters e.

Nel dettaglio, assegnati 1,2 miliardi del nuovo Btp a cinque anni aprile 2022 cedola 1,20%, chiesto per 4,877 miliardi; 300 milioni del decennale marzo 2027 2,20%, per cui la domanda è stata pari a 1,276 miliardi, e 150 milioni dell'off-the-run giugno 2026 1,60%, chiesto per 950 milioni.

Quanto agli indicizzati all'Euribor, assegnati 286,4 milioni su 1,535 miliardi richiesti del titolo febbraio 2024 e 163,6 milioni (1,142 miliardi la domanda) del titolo dicembre 2022.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Riaperture Btp/CctEu, a specialisti importo massimo 2,1 miliardi | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,783.82
    -2.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,024.74
    -1.90%
  • Euronext 100
    1,026.46
    -0.16%