6 febbraio 2017 / 08:18 / tra 9 mesi

BTP aprono in calo in scia a Oat, spread su Bund sale a 188 pb

MILANO, 6 febbraio (Reuters) - Avvio in calo per il mercato obbligazionario italiano, che ricalca l‘andamento della carta francese, penalizzata dal rischio di una vittoria della candidata di estrema destra Marine Le Pen -- promotrice di un‘uscita di Parigi dall‘area euro -- alle presidenziali di aprile.

Intorno alle 9, il tasso del decennale italiano sale a 2,284% da 2,261% della chiusura di venerdì, restando nei pressi del picco da luglio 2015 a 2,35% segnato la settimana scorsa .

Lo spread con l‘analoga scadenza del Bund sale a 188 punti base da 185 punti di venerdì sera, appena sotto il picco da fine novembre a 190 punti base segnato nei giorni scorsi .

L‘andamento dei Btp ricalca quello dei titoli di Stato francesi, il cui premio al rischio sul Bund è salito a 69 punti base, nuovo picco da tre anni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below