Intesa SP, in 2016 nuovo credito Italia a 48 mld, 24.000 aziende tornano in bonis

venerdì 3 febbraio 2017 14:52
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha distribuito nel 2016 nuovo credito a medio-lungo termine per 56 miliardi di cui 48 miliardi in Italia, in crescita del 16% sul 2015.

Nel corso dell'anno sono state riportate in bonis 24.000 aziende italiane da posizioni di credito deteriorato, dato che porta a oltre 52.000 la cifra complessiva dal 2014, spiega una nota.

In aumento del 19% rispetto al 2015 i crediti erogati a famiglie e piccole e medie imprese pari a 40 miliardi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa SP, in 2016 nuovo credito Italia a 48 mld, 24.000 aziende tornano in bonis | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,291.72
    -0.37%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,559.88
    -0.23%
  • Euronext 100
    1,028.14
    +0.04%