Btp, spread su Bund a 190, massimo da 28 novembre, su incertezza politica

lunedì 30 gennaio 2017 16:34
 

MILANO, 30 gennaio (Reuters) - Ha toccato quota 190 punti base lo spread di rendimento tra Btp e Bund decennali, portandosi al livello più alto dallo scorso 28 novembre.

Attorno alle ore 16,30, su piattaforma Tradeweb, lo spread rientra parzialmente a 187 pb, mentre il tasso decennale italiano tratta a 2,33% dopo il picco di fine mattinata a 2,35% (ovvero sui massimi da luglio 2015).

"Dopo le aste di questa mattina mi sarei aspettato un rimbalzo tecnico che non c'è stato e questo non è un segnale positivo: da inizio anno i flussi real money sono molto più contenuti e tolta l'attività della Bce, i movimenti d'acquisto sull'Italia sono pochi" spiega un trader. "Quello che pesa più di tutto è il timore per elezioni anticipate, che potrebbero portare alla vittoria di partiti anti euro o in alternativa a governi dalla maggioranza incerta".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Btp, spread su Bund a 190, massimo da 28 novembre, su incertezza politica | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%