28 gennaio 2017 / 12:59 / 7 mesi fa

Intesa SP, smaltimento stock npl priorità 2017 e prossimi anni -Gros-Pietro

MODENA, 28 gennaio (Reuters) - Intesa Sanpaolo sta lavorando seriamente sul tema dello smaltimento dello stock dei crediti deteriorati che sarà una delle priorità del 2017 e dei prossimi anni.

Lo ha detto il presidente Gian Maria Gros-Pietro a margine del congresso Assiom-Forex di Modena.

"Noi come Intesa Sanpaolo ci stiamo lavorando molto seriamente. Sarà uno degli impegni principali dei prossimi anni, già dal 2017. È uno dei temi del budget, ne abbiamo parlato proprio ieri", ha detto.

"Noi come Intesa Sanpaolo pensiamo di avere la capacità organizzativa e la forza contrattuale per gestire al meglio questo problema sia internamente cioè gestendo noi stessi o con nostri veicoli i deteriorati, sia favorendo lo sviluppo di un mercato non oligopolistico per i crediti deteriorati", ha spiegato.

"Abbiamo contribuito alla creazione di Atlante pensando che deve essere uno degli operatori del mercato dei deteriorati", ha concluso Gros-Pietro.

(Gianluca Semeraro)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below