Intesa SP, smaltimento stock npl priorità 2017 e prossimi anni -Gros-Pietro

sabato 28 gennaio 2017 13:58
 

MODENA, 28 gennaio (Reuters) - Intesa Sanpaolo sta lavorando seriamente sul tema dello smaltimento dello stock dei crediti deteriorati che sarà una delle priorità del 2017 e dei prossimi anni.

Lo ha detto il presidente Gian Maria Gros-Pietro a margine del congresso Assiom-Forex di Modena.

"Noi come Intesa Sanpaolo ci stiamo lavorando molto seriamente. Sarà uno degli impegni principali dei prossimi anni, già dal 2017. È uno dei temi del budget, ne abbiamo parlato proprio ieri", ha detto.

"Noi come Intesa Sanpaolo pensiamo di avere la capacità organizzativa e la forza contrattuale per gestire al meglio questo problema sia internamente cioè gestendo noi stessi o con nostri veicoli i deteriorati, sia favorendo lo sviluppo di un mercato non oligopolistico per i crediti deteriorati", ha spiegato.

"Abbiamo contribuito alla creazione di Atlante pensando che deve essere uno degli operatori del mercato dei deteriorati", ha concluso Gros-Pietro.

(Gianluca Semeraro)

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa SP, smaltimento stock npl priorità 2017 e prossimi anni -Gros-Pietro | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,941.93
    -0.29%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,150.47
    -0.36%
  • Euronext 100
    1,013.32
    -0.59%