CORRETTO-Carige in rialzo, cessione prima tranche sofferenze attesa entro febbraio -fonte

martedì 24 gennaio 2017 19:33
 

(Corregge all'ultimo paragrafo commento Mediobanca Securities)

MILANO, 24 gennaio (Reuters) - Banca Carige punta a chiudere la prima cessione di Npl per 1 miliardo euro nominali entro fine febbraio quando dovrà presentare alla Bce il piano strategico incentrato sul capitale e sulla riduzione dei crediti deteriorati.

Lo riferisce una fonte vicina alla situazione mentre in tarda mattinata è iniziato un Cda dell'istituto per fare il punto sulla situazione e sui lavori del piano. Il mercato appare ottimista e premia il titolo che, intorno alle 17,00 segna un forte rialzo dell'8,6% a 0,42 euro a fronte di un settore bancario in calo dell'1% circa.

"La cessione di un primo pacchetto di Npl potrebbe arrivare a breve, in un mese circa", dice la fonte ricordando che l'obiettivo è di utilizzare la garanzia pubblica Gacs.

L'operazione, come aveva già spiegato l'AD Guido Bastanini nel corso della conference call sul terzo trimestre, riguarda una cessione di portafoglio sofferenze per un ammontare di circa 1 miliardo, leggermente superiore alle iniziali previsioni. .

La Bce aveva posticipato al 28 febbraio 2017 il termine entro il quale carige dovrà sottoporre un piano strategico e operativo nel quale siano indicati gli obiettivi quantitativi di riduzione dei crediti deteriorati, la relativa tempistica di attuazione e la valutazione circa l'adeguatezza della propria posizione patrimoniale. Francoforte ha chiesto di raggiungere a fine 2019 in tetto massimo di Npl di 3,7 miliardi con un coverage ratio minimo del 42%.

Al 30 settembre Carige aveva deteriarati per 7,1 miliardi di cui 3,7 di sofferenze.

Mediobanca Securities calcola che la vendita dell'intero portafoglio di Npl al 30% del 'gross book value' "genererebbe approssimativamente 330 milioni di perdite su crediti, che si traduce in un impatto di 120 punti base di CET1. Il CET scenderebbe dunque a circa l'11%".

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
CORRETTO-Carige in rialzo, cessione prima tranche sofferenze attesa entro febbraio -fonte | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,609.16
    +0.06%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,818.40
    +0.10%
  • Euronext 100
    1,010.93
    -0.08%