MONETARIO-Brevissimi schierati su livello depositi, Draghi conferma 'guidance'

venerdì 20 gennaio 2017 11:30
 

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - L'esito perfettamente scontato del consiglio Bce di ieri, al termine del quale oltre alla conferma del costo del denaro Mario Draghi ha ribadito l'attuale 'forward guidance', mantiene la parte brevissima della curva dei tassi congelata sul riferimento dei depositi.

** Da semplice "cuscinetto", l'eccesso di liquidità si è trasformato in materasso molto ben imbottito per lievitare intorno ai 1.300 miliardi di euro, valore destinato a ulteriore salita.

** Il mercato monetario europeo pare così, almeno per il momento, perfettamente immune dalla tensione che interessa la curva del dollaro. Non è però scontato che si proceda così per tutto il tempo, una volta sia più chiaro quale percorso di politica economica e fiscale intenda adottare la Casa Bianca di Donald Trump.

** "La conferenza stampa è stata relativamente povera di eventi, con Draghi che ha usato un tono 'dovish' nel far fronte ai timori tedeschi su un presunto surriscaldamento dell'inflazione", si legge nella nota UniCredit a cura di Marco Valli diffusa dopo la riunione di ieri.

** "La valutazione sui rischi resta sbilanciata al ribasso, rendendo del tutto prematura qualsiasi speculazione su una più rapida riduzione del programma Qe", scrive ancora l'economista capo per la zona euro.

** In un'intervista di questa mattina a 'Cnbc', il consigliere esecutivo Benoit Coeuré torna sul tema per spiegare che il programma degli acquisti non durerà in eterno ma non è il momento di evocare alcuna prospettiva di tapering.

** "Ieri Draghi è stato categorico: i tassi rimarranno su questi livelli o addirittura scenderanno, è prematuro valutare gli effetti della Brexit e dei commenti di Trump e il consiglio non ha in alcun modo discusso di 'tapering'" commenta l'operatrice di una tesoreria milanese.

** Poco prima delle 11,30 sul contratto General Collateral Italia le tre scadenze overnight, tom e spot/next procedono allineate a -0,4%.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
MONETARIO-Brevissimi schierati su livello depositi, Draghi conferma 'guidance' | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    +0.00%