Btp aprono in rialzo, downgrade Dbrs non peserà su margini clearing house

martedì 17 gennaio 2017 09:15
 

MILANO, 17 gennaio (Reuters) - Avvio in rialzo per il mercato obbligazionario italiano, che sembra aver digerito il downgrade di Dbrs, il quale non innescherà un aumento dei margini da parte delle clearing house Lch e Cassa di Compensazione e Garanzia.

Intorno alle 9, il tasso del decennale scende in area 1,87% da 1,91% del finale di seduta di ieri e lo spread con l'analoga scadenza del Bund si stringe a 164 punti base da 166 punti base della chiusura.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Btp aprono in rialzo, downgrade Dbrs non peserà su margini clearing house | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,047.80
    +1.24%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,260.77
    +1.09%
  • Euronext 100
    1,009.35
    +0.00%