PUNTO 1-Italia, Dbrs taglia rating sovrano a BBB(High), trend stabile - nota

venerdì 13 gennaio 2017 19:59
 

(aggiunge commenti fonti del Tesoro, coresponsabile rating sovrani Dbrs, strategist di Unicredit)

di Giulio Piovaccari

MILANO, 13 gennaio (Reuters) - Dbrs ha tagliato di un notch il rating sovrano dell'Italia a BBB(high) da A(low), a conclusione della review sul merito di credito del Paese avviata lo scorso mese di agosto. Il nuovo trend, ovvero l'outlook, è stabile.

Il downgrade avvicina la valutazione di Dbrs a quelle di Fitch, Moody's e S&P, rispettivamente BBB+, Baa2 e BBB-; negli ultimi mesi del 2016, Fitch e Moody's hanno portato a negativo il loro outlook sul rating italiano, mentre S&P lo ha confermato a stabile.

Il taglio odierno comporta la discesa dell'Italia, nei rapporti con la Bce, dalla categoria di rating AAA/A a quella BBB, con un automatico aumento degli 'haircut' applicati da Francoforte ai titoli di Stato italiani portati in rifinanziamento.

Secondo fonti del Tesoro la decisione dell'agenzia canadese non comporterà effetti rilevanti sulla spesa per gli interessi relativi ai titoli di Stato

In una nota Dbrs spiega che la decisione riflette una "combinazione di fattori", tra cui l'incertezza sulla capacità politica del Paese di sostenere il percorso delle riforme strutturali e la protratta debolezza del settore bancario, in un periodo di debole crescita economica.

DEBOLEZZA GOVERNO   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Italia, Dbrs taglia rating sovrano a BBB(High), trend stabile - nota | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,369.73
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,615.30
    -0.10%
  • Euronext 100
    1,027.78
    -0.02%