Banche Italia, S&P non vede conseguenze su rating da eventuale downgrade sovrano Dbrs

giovedì 12 gennaio 2017 12:53
 

MILANO, 12 gennaio (Reuters) - Un'eventuale bocciatura del merito di credito sovrano sull'Italia da parte dell'agenzia di rating canadese Dbrs, che si pronuncia domani, non avrebbe per Standard & Poor's una necessaria ricaduta sulla valutazione dei singoli istituti di credito.

Lo dice durante un incontro milanese l'analista Mirko Sanna, che segue il settore bancario, precisando che i due fenomeni sono poco correlati a causa dell'utilizzo relativamente limitato di titoli di Stato come collaterale di fondi Bce da parte delle banche italiane.

"L'impatto sarebbe un aumento degli haircut sui titoli di Stato portati in Bce: ma bisogna considerare che le banche italiane utilizzano pochi titoli di Stato come collaterale, usano soprattutto altri tipi di titoli" osserva.

"L'impatto di un downgrade non sarebbe chiaramente positivo ma comunque limitato. Non ci dovrebbero quindi essere conseguenze sui nostri rating bancari" aggiunge.

Il rating A(low) dell'Italia è stato messo sotto osservazione da Dbrs per un possibile taglio in agosto.

Ad agosto, ovvero nel momento in cui Dbrs mise sotto osservazione il rating italiano, secondo calcoli Reuters l'impatto del declassamento per le banche italiane risultava inferiore ai 10 miliardi in termini di nuovo collaterale da portare in rifinanziamento.

(Giulio Piovaccari)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Banche Italia, S&P non vede conseguenze su rating da eventuale downgrade sovrano Dbrs | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    +0.00%