PUNTO 3-Eni prezza bond 10 anni da 750 mln euro, ordini 1,275 mld

martedì 10 gennaio 2017 17:52
 

(Aggiorna confermando condizioni prezzo)

MILANO/LONDRA, 10 gennaio (Reuters) - Eni ha prezzato una nuova obbligazione di durata decennale, dell'importo di 750 milioni di euro, raccogliendo richieste per 1,275 miliardi.

Il titolo -- con scadenza 17 gennaio 2017 e cedola 1,500% -- è stato collocato al reoffer di 99,229, per un rendimento dell'1,584%, corrispondente a un premio di 88 punti base sopra il tasso midswap.

PREMIO

Un banchiere coinvolto nel collocamento indica, al livello del pricing finale, un premio sul mercato secondario intorno ai 14-15 punti base.

Un prima indicazione di rendimento per il nuovo bond era stata fornita stamane tra 95 e 100 pb, poi rivista in area 90 pb.

Una nota pubblicata stamane da Eni spiega che lo scopo dell'emissione è "mantenere una struttura finanziaria equilibrata in relazione al rapporto tra indebitamento a breve e a medio lungo termine e alla vita media del debito" del gruppo.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 3-Eni prezza bond 10 anni da 750 mln euro, ordini 1,275 mld | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%