PUNTO 3-Enel prezza green bond 9/2024 da 1,25 mld, MS+70 pb - Ifr

lunedì 9 gennaio 2017 16:46
 

(Aggiorna con pricing)

LONDRA/MILANO, 9 gennaio (Reuters) - Enel ha prezzato un green bond con scadenza settembre 2024, fissandone l'importo a 1,25 miliardi di euro.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters, aggiungendo che gli ordini sono ammontati a 2,9 miliardi.

Il titolo è stato prezzato a reoffer 99,0010, con un rendimento di 70 punti base sopra il tasso midswap. Una prima indicazione di rendimento era stata fornita stamane tra 85 e 90 pb, poi rivista tra 70 e 75.

I green bond sono obbligazioni i cui proventi sono destinati a progetti che promuovono la sostenibilità climatica ed ambientale.

L'operazione è stata gestita da Banca Imi, BofA Merril Lynch, Credit Agricole Cib, Citi, Deutsche Bank, Hsbc, Mizuho, Natixis, Sumitomo Mitsui e UniCredit.

L'obbligazione avrà rating Baa2 per Moody's, BBB per S&P e BBB+ per Fitch, in linea con i rating dell'emittente.

Nel mese di dicembre Enel aveva tenuto un roadshow tra investitori europei per presentare il proprio schema di green bond.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 3-Enel prezza green bond 9/2024 da 1,25 mld, MS+70 pb - Ifr | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%