Gequity, adesioni aumento capitale per 2,9 mln circa, proroga termine bond

giovedì 29 dicembre 2016 18:14
 

MILANO, 29 dicembre (Reuters) - L'aumento di capitale di Gequity si è chiuso con adesione pari al 55,15% delle azioni offerte, per un controvalore di 2.892.360 euro.

Sono state sottoscritte, si legge in un comunicato dell'operatore di private equity, 33.983.760 azioni ordinarie di nuova emissione nell'esercizio dei diritti di opzione e 23.863.449 azioni rimaste inoptate. Le nuove azioni emesse sono state sottoscritte per il 66,8% mediante conversione di crediti e per il 33,2% mediante versamenti in denaro.

Il cda, inoltre, ha deciso di posticipare al 31 dicembre 2017 il termine, che sarebbe scaduto dopodomani, per la sottoscrizione del prestito obbligazionario convertibile denominato 'Gequity S.p.A. convertibile 4% 2016-2021', per un ammontare massimo di 6.992.000 euro. Al momento sono state sottoscritte obbligazioni per un controvalore di 1.010.000 euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Gequity, adesioni aumento capitale per 2,9 mln circa, proroga termine bond | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,978.65
    -0.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,816.24
    -0.10%
  • Euronext 100
    942.95
    -0.15%