Titoli Stato Italia, scende portafoglio esteri settembre - Bankitalia

giovedì 15 dicembre 2016 10:32
 

MILANO, 13 dicembre (Reuters) - È calato in settembre il controvalore del portafoglio di titoli di Stato italiani detenuti da investitori stranieri.

Secondo i dati del supplemento al bollettino statistico 'Finanza pubblica, fabbisogno e debito' di Banca d'Italia, in settembre il controvalore dei governativi italiani detenuti da investitori non residenti risultava pari a 688,014 miliardi di euro dai 695,063 miliardi del mese precedente.

In base a calcoli Reuters sui dati di Bankitalia, la quota dei titoli del debito pubblico italiano in mano a investitori esteri passa al 36,8% del totale rispetto al 36,9% di agosto.

Il portafoglio esteri include anche i titoli di Stato detenuti da investitori domestici attraverso soggetti non residenti e quelli detenuti dalla Bce e da banche centrali di altri Paesi.

Secondo il Rapporto di stabilità finanziaria della banca centrale diffuso il mese scorso, in giugno il portafoglio dei titoli di Stato italiani detenuti da investitori esteri veri e propri -- ovvero sottraendo i titoli posseduti dalla Bce direttamente (e non attraverso Bankitalia) e da gestioni e fondi esteri riconducibili a investitori italiani -- era pari a 28,4%, in calo dal 28,8% di fine 2015 e dal 30,0% di giugno 2015.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Titoli Stato Italia, scende portafoglio esteri settembre - Bankitalia | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,047.80
    +1.24%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,260.77
    +1.09%
  • Euronext 100
    1,009.35
    -0.25%