Germania, Bundesbank migliora stime, debito/Pil a 60% in 2019

venerdì 9 dicembre 2016 08:55
 

FRANCOFORTE, 9 dicembre (Reuters) - La Bundesbank ha alzato
le stime sull'economia tedesca per l'anno in corso e per il
prossimo, parlando di prosecuzione di un "solido miglioramento",
nonostante lo sviluppo di crescenti "colli di bottiglia" nel
mercato del lavoro potrebbero frenare la crescita.
    Nel dettaglio, la previsione di crescita per quest'anno è
passata a 1,8% da 1,7%; quella per il prossimo a 1,8% da 1,4%.
    Nelle proiezioni della Bundesbank, il bilancio tedesco
probabilmente continuerà a generare surplus nei prossimi anni,
se non saranno varate nuove misure di spesa, e il rapporto
debito/Pil potrebbe scendere al 60% nel 2019.
    Di seguito le previsioni Bundesbank per l'economia tedesca.
Le stime precedenti sono tra parentesi. 
              2016        2017       2018     2019
GDP         1.8 (1.7)   1.8 (1.4)  1.6 (1.6)  1.5
Inflation   0.3 (0.2)   1.4 (1.5)  1.7 (1.7)  1.9
    
    
    
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Germania, Bundesbank migliora stime, debito/Pil a 60% in 2019 | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,684.41
    +4.77%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,830.97
    +4.44%
  • Euronext 100
    1,010.52
    +3.48%