Zona euro, Bce lascia pressoché invariate stime inflazione e crescita

giovedì 8 dicembre 2016 14:56
 

FRANCOFORTE, 8 dicembre (Reuters) - La Banca centrale
europea ha lasciato le sue stime di crescita e inflazione
sostanzialmente invariate prevedendo che la crescita dei prezzi
aumenterà lentamente e che nel 2019 non avrà ancora raggiunto il
target di Francoforte.
    La Bce ha rivisto leggermente al rialzo le sue stime di
crescita per il 2017 portandole a 1,7% da 1,6% visto a
settembre, rivedendo al rialzo anche le stime dell'inflazione
relative al 2017 a 1,3% da 1,2% fotografato tre mesi fa.
    Nelle sue prime stime per il 2019, Francoforte vede
l'inflazione all'1,7%, ancora al di sotto del target di poco
sotto il 2%.
    Di seguito le nuove stime dello staff Bce per inflazione e
crescita. 
    
    
               2016       2017       2018      2019
GDP growth   1.7 (1.7)  1.7 (1.6)  1.6 (1.6)   1.6
Inflation    0.2 (0.2)  1.3 (1.2)  1.5 (1.6)   1.7


 
    
    
Per  una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con
quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare
nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Zona euro, Bce lascia pressoché invariate stime inflazione e crescita | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,783.82
    -2.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,024.74
    -1.90%
  • Euronext 100
    1,026.46
    -0.16%