Futures Btp, posizioni aperte venerdì a minimo da almeno 3 mesi - dati Eurex

lunedì 5 dicembre 2016 16:03
 

MILANO, 5 dicembre (Reuters) - L'ammontare delle posizioni aperte in futures su governativi italiani è sceso venerdì scorso al minimo da almeno tre mesi a questa parte. Lo dicono i dati odierni, a segnale di quanto il mercato abbia alleggerito le pesanti scommesse su una nuova discesa delle quotazioni.

La statistica Eurex evidenzia che venerdì i contratti derivati non ancora chiusi sui Btp ammontavano a 243.092 -- minimo da almeno inizio settembre -- rispetto a 267.075 giovedì sera.

L'aumento delle posizioni aperte -- il cosiddetto 'open interest' -- in parallelo alla marcata correzione dei futures, contratti derivati in cui ci si impegna a vendere a un determinato prezzo in una determinata data, indicano come le posizioni corte sulla carta italiana avessero raggiunto nei mesi scorsi livelli mai visti dalla crisi finanziaria del 2011/2012.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Futures Btp, posizioni aperte venerdì a minimo da almeno 3 mesi - dati Eurex | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,913.28
    -0.01%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,750.70
    +0.16%
  • Euronext 100
    942.98
    +0.23%