Giappone, BoJ non prevede esaurimento titoli da acquistare in Qe -Kuroda

giovedì 6 ottobre 2016 08:19
 

TOKYO, 6 ottobre (Reuters) - Il governatore della Banca del Giappone Haruhiko Kuroda non prevede un esaurimento di titoli di Stato acquistabili nell'ambito del programma di quantitative easing della banca centrale.

Intervenendo alla commissione Bilancio della camera alta del parlamento, il governatore ha sottolineato che la Banca del Giappone non può sottoscrivere direttamente titoli governativi e che tutti i suoi acquisti vengono condotti sul mercato secondario.

Kuroda ha inoltre affermato che il Qe non porterà all'iperinflazione.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia