Legge Bilancio, Padoan ribadisce validità stime governo

mercoledì 5 ottobre 2016 13:07
 

ROMA, 5 ottobre (Reuters) - Gli obiettivi di crescita e di finanza pubblica del governo sono a portata di mano e non si basano su fantasie.

Lo dice il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, commentando lo scetticismo che ha accolto le proiezioni contenute nella Nota di aggiornamento al Def.

"I numeri che produciamo sono basati su una valutazione molto attenta degli impatti, non su fantasie né su aspettative irrealizzabili", ha detto Padoan nel corso di una conferenza stampa a Roma.

Il governo ha annunciato un obiettivo di crescita dell'1% l'anno prossimo a fronte di un +0,6% tendenziale. L'effetto espansivo è dovuto ad un aumento del deficit di 0,4 punti di Pil che lascia perplessi gli economisti perché sottintende un effetto moltiplicatore straordinario.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia