Grecia, non serve voto parlamento tedesco per accordo su debito - Schaeuble

mercoledì 25 maggio 2016 16:03
 

BRUXELLES, 25 maggio (Reuters) - Il parlamento tedesco non dovrà approvare l'accordo raggiunto stanotte all'Eurogruppo, che offre un alleggerimento del debito alla Grecia. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble.

"Non ci sono grandi cambiamenti rispetto al programma (di aiuti alla Grecia), quindi non è necessario un voto preliminare da parte del Bundestag", ha detto Schaeuble, aggiungendo che a questo punto, non si aspetta debba essere necessario un quarto pacchetto di prestiti ad Atene, dopo il terzo varato la scorsa estate.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia