PUNTO 1-Enel offre cash e nuovo 10 anni in scambio bond - Lead

lunedì 23 maggio 2016 14:31
 

(Aggiunge commenti lead manager, dettagli, contesto)

MILANO, 23 maggio (Reuters) - Enel prepara il lancio di un nuovo bond con scadenza giugno 2026, al rendimento minimo di 95 punti base su midswap, nell'ambito di un'operazione di scambio su sette obbligazioni in circolazione del gruppo.

Lo riferiscono a Reuters due lead manager dell'operazione.

Un primo lead manager aggiunge che l'importo del nuovo decennale sarà "benchmark", ovvero "nel caso di Enel potrebbe essere sui 750 milioni, ma non è ancora definito, dipende da come andranno le adesioni".

Gli aderenti all'offerta riceveranno, in cambio dei bond consegnati, un mix di nuovi titoli e contanti.

"Sarà comunque principalmente carta, mentre la quota in cash sarà inferiore", spiega un secondo lead manager sottolineando che non si tratta di un'operazione di funding ma di asset liability management, ovvero di allungamento delle scadenze e di riduzione del costo del debito.

I titoli oggetto dell'offerta di scambio sono il luglio 2017, l'aprile e l'ottobre 2018, il marzo 2020, il luglio 2021, il settembre 2022 e l'aprile 2023.

Enel si riserva la facoltà, a seconda delle esigenze, di applicare un riparto alle adesioni su ogni singolo bond.

L'offerta si chiude alle ore 17 di mercoledì mentre il pricing dell'operazione è atteso attorno a mezzogiorno di giovedì.   Continua...