Unicredit lancia buyback su bond subordinati fino a 700 mln euro

martedì 17 maggio 2016 10:48
 

MILANO, 17 maggio (Reuters) - Unicredit ha lanciato un'offerta di riacquisto in contanti su quattro dei propri bond subordinati in circolazione per la cifra massima di 700 milioni di euro.

Lo annuncia una nota della società.

L'offerta riguarda, in particolare, per massimi 325 milioni tre titoli di tipo Tier1, e per massimi 375 milioni il Tier2 con scadenza 2021.

L'operazione, si legge nella nota, punta alla "efficiente gestione del profilo di ammortamento regolamentare degli strumenti di capitale" del gruppo. A tale proposito, Unicredit ricorda che "gli strumenti di vecchio stile Additional tier 1 soggetti alla cosiddetta clausola di salvaguardia (grandfathering) quali i Titoli Tier 1 sono in phased out in conformità alla regolamentazione applicabile, mentre i Titoli Tier 2 hanno iniziato a non essere più efficienti dal punto di vista regolamentare".

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato completo cliccando su.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia