Brasile, maggioranza Senato voterà l'impeachment per Rousseff

giovedì 12 maggio 2016 09:04
 

BRASILIA, 12 maggio (Reuters) - La maggioranza del Senato brasiliano ha indicato stamani che voterà per mettere sotto processo la presidente Dilma Rousseff per aver violato le leggi di bilancio, di fatto mettendo così fine ai 13 anni di governo del partito dei Lavoratori nella più grande nazione dell'America latina.

In una lunga sessione di interventi, 41 degli 81 senatori hanno indicato nelle prime ore di stamani di voler votare l'impeachement della Rousseff, una mossa che ne comporterebbe la sospensione.

Il voto finale renderà il vice della Rousseff, Michel Temer, presidente pro tempore durante il processo, che potrebbe durare fino a sei mesi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia