Privatizzazioni, possibile cessione ulteriore quota Poste - Padoan

mercoledì 11 maggio 2016 15:35
 

LONDRA, 11 maggio (Reuters) - Nel cantiere delle privatizzazioni potrebbe entrare la cessione di una ulteriore quota detenuta dal Tesoro in Poste italiane.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan durante un seminario con gli investitori presso l'auditorium Bloomberg di Londra.

Il Tesoro detiene il 65% di Poste dopo aver ceduto il 35% tramite Ipo lo scorso ottobre e incassato 3 miliardi di euro.

Al momento l'unica privatizzazione in corso è l'Ipo di Enav, società che gestisce e controlla il traffico aereo civile. Sul mercato dovrebbe finire entro l'estate sino al 49% del capitale, con proventi inferiori al miliardo di euro.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia