Da Expo gettito fiscale aggiuntivo 0,5 mld - Padoan

giovedì 5 maggio 2016 13:45
 

MILANO, 5 maggio (Reuters) - Il beneficio fiscale di Expo per lo Stato è ammontato ad almeno mezzo miliardo di euro, una cifra molto utile per la gestione delle finanze pubbliche.

Lo ha detto il ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan, intervenendo oggi a un convegno in Camera di Commercio a Milano.

Padoan ha spiegato che per l'Italia, in un momento di incertezza per le economie globali, Expo ha avuto un impatto "reputazionale", macroeconomico - con un volume d'affari diretto di 7,5 miliardi di euro, ma soprattutto "effetti indotti in senso dinamico" - e infine un effetto fiscale.

"Il Dipartimento delle Finanze ha fatto una stima prudenziale di un gettito fiscale aggiuntivo da Expo di mezzo miliardo. Può sembrare una cifra modesta ma vi assicuro che dalla sedia che occupo in questo momento non è per niente modesta, e semplifica al margine il lavoro del governo" ha affermato il ministro.

Padoan ha concluso definendo di "turn around" la situazione attuale dell'Italia, "in cui si mischiano grandi potenzialità con elementi di debolezza. È compito dell'economia e delle Stato allontanare queste debolezze e sfruttare le potenzialità".

(Giulio Piovaccari)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia