BTP in calo, mercato si cautela in vista di Ascensione e payroll Usa

mercoledì 4 maggio 2016 11:54
 

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Obbligazionario debole, ma con
la carta periferica -- inclusa quella italiana -- che
sottoperforma i Bund, in un mercato che si cautela in vista di
una seconda parte della settimana densa di passaggi delicati.
    Come conseguenza, lo spread Btp/Bund ha allargato fin oltre
quota 130, riportandosi sui massimi da oltre due mesi.
    ** Dopo le aste tedesca e francesi di oggi, domani, giorno
della festività dell'Ascensione (con mercati aperti ma con
attività ridotta in Germania e Francia), sono in agenda i
collocamenti a medio lungo spagnoli, mentre venerdì arriveranno
i dati sul mercato del lavoro Usa.
    ** "L'Italia scende con tutta la periferia, c'è chiaramente
un mercato che si riposiziona in vista di queste giornate
potenzialmente un po' rischiose", commenta un trader, che indica
per oggi volumi "discreti".
    ** A fine mattinata, su piattaforma Tradeweb, lo spread
Btp/Bund quota a 130 pb dopo aver toccato un picco a 131, il
livello più alto dallo scorso 29 febbraio. Il tasso decennale
italiano è salito fino all'1,51%.
    ** Il tasso sul Bund a 10 anni scambia in area 0,20%. Ieri
tale soglia è stata bucata al ribasso in quello che è stato il
calo giornaliero più ampio dall'inizio di dicembre, sullo sfondo
delle preoccupazioni per la salute dell'economia globale.
    ** La curva italiana si irripidisce sul tratto 2-10 anni e
si appiattisce sul 10-30. "È evidente la volontà degli
investitori di fare 'hedging', vendono la scadenza 10 anni, che
è la cosa più facile", commenta il trader.
    ** Il Tesoro francese ha collocato stamane 7,93 miliardi di
euro complessivi di Oat sulle scadenze ottobre 2025, maggio 2026
e maggio 2031 ; la Germania 3,245 miliardi di titoli
quinquennali. Attiva anche la Grecia stamane, che
ha collocato bond a breve per 1,138 miliardi.
    ** Un aiuto al mercato non l'hanno dato i Pmi servizi e
compositi europei: una lieve revisione al ribasso ha interessato
gli indici finali di aprile di Francia, Germania e zona euro,
che continuano a mostrare un quadro di crescita del settore
privato, ma non particolarmente brillante 
 . 
    
============================ 11,45 =============================
 FUTURES BUND GIU.                     163,02   (-0,01)  
 FUTURES BTP GIU.                      137,89   (-0,32)  
 BTP 2 ANNI  (GEN 18)                 101,355  ( inv. )  -0,050%
 BTP 10 ANNI (DIC 25)                 104,486  (-0,265)   1,501%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 113,293  (-0,545)   2,629%
 
========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           159         159
 BTP/BUND 2 ANNI                                  45          46
 BTP/BUND 10 ANNI                                130         127
 minimo                                        125,7       118,7
 massimo                                       130,5       128,2
 BTP/BUND 30 ANNI                                173         171
 BTP 10/2 ANNI                                 155,1       152,0
 BTP 30/10 ANNI                                112,8       113,1
 ================================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia