Furla, accordo strategico con Tip per iniziare processo Ipo

lunedì 2 maggio 2016 16:49
 

MILANO, 2 maggio (Reuters) - Gli azionisti di Furla hanno siglato un accordo con Tamburi Investment Partners per l'emissione di un prestito obbligazionario convertibile e convertendo, che s'inquadra nell'avvio del processo di quotazione.

Il prestito obbligazionario, si legge in un comunicato della merchant bank, ammonta a 15 milioni di euro e si convertirà automoticamente in azioni in occasione dell'Ipo.

Tip si è impegnata a sottoscrivere il prestito, a convertirlo in capitale e a comprare azioni per ulteriori 15 milioni all'atto della quotazione, alle stesse condizioni economiche che saranno proposte al mercato.

Tip avrà diritto a sottoscrivere e a proporre a investitori selezionati un'ulteriore quota dell'offerta.

Furla produce e commercializza borse e accessori di pelle di alta qualità. L'azienda ha chiuso il 2015 con un fatturato consolidato di circa 339 milioni di euro, per circa l'80% realizzato all'estero, in crescita di oltre il 30% rispetto all'anno precedente, e con un Ebitda di oltre 44 milioni, in crescita del 29% rispetto all'esercizio 2014. Il gruppo Furla ha 415 negozi in oltre cento paesi e più di 1.550 dipendenti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia