IN BREVE-Flessibilità migranti, Dombrovskis: valutata ex post, su spese effettive

giovedì 28 aprile 2016 14:50
 

28 aprile (Reuters) - Il vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, oggi a Roma, ha detto in una audizione parlamentare:

* L'Italia deve spostare il prelievo fiscale su consumi e proprietà, non vediamo progressi;

* Sulla richiesta italiana di ottenere uno 0,2% di flessibilità sul deficit per le spese sostenute per i migranti, "la nostra valutazione sarebbe quella di farla su base ex post guardando alle spese effettive sostenute dagli Stati membri e anche sulla base di un approccio incrementale".

(Giuseppe Fonte)