Svezia, Riksbank conferma tassi, aumenta importo programma 'qe'

giovedì 21 aprile 2016 10:37
 

STOCCOLMA, 21 aprile (Reuters) - In linea con le attese di mercato, l'istituto centrale svedese ha mantenuto a -0,5% il tasso di riferimento, annunciando però un incremento del programma degli acquisti 'quantitative easing' in modo da scongiurare un apprezzamento della corona che allontanerebbe l'obiettivo a lungo atteso di una ripresa dell'inflazione.

E' da qualche anno che Stoccolma si sforza di rispondere con gli strumenti di politica monetaria a una congiuntura che cresce a ritmo tale da rischiare il surriscaldamento, mentre l'inflazione rimane ben al di sotto dell'obiettivo fissato dalla banca centrale a 2%.

"Il consiglio esecutivo ha deciso di aumentare di 45 miliardi di corone (5,6 miliardi di dollari) l'importo degli acquisti di titoli di Stato nel secondo semestre" dice una nota Riksbank.

"Questo dovrebbe ridurre il rischio di un apprezzamento del cambio superiore alle attese, che comprometterebbe la possibilità di una ripresa dell'inflazione" aggiunge.

Sul mercato dei cambi, tuttavia, si registra un rialzo della corona intorno a mezzo punto percentuale sia contro euro sia contro dollaro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia