Fondo Atlante, per Vestager (Ue) non serve ad aggirare regole aiuti Stato

mercoledì 20 aprile 2016 13:20
 

BRUXELLES, 20 aprile (Reuters) - Il Fondo Atlante, il nuovo strumento varato per assicurare il successo degli aumenti di capitale delle banche più fragili e per acquistare sofferenze, non è pensato per evitare i controlli Ue sugli aiuti di Stato, secondo il commissario europeo alla Concorrenza Margrethe Vestager.

"No, non penso che le scelte del governo italiano servano a evitare il controllo sugli aiuti di Stato. Penso che stiano cercando di trovare il miglior modo possibile per far progredire il settore bancario italiano", ha detto il commissario rispondendo alla domanda di un giornalista.

La Commissione Europea ha ripetuto diverse volte di non essere coinvolta nella vicenda del Fondo, perché si tratta di un'iniziativa privata.

(Francesco Guarascio)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia