Tesoro, novità Btp 20 anni via sindacato, verrà riaperto in asta

lunedì 18 aprile 2016 18:23
 

MILANO, 18 aprile (Reuters) - Il Tesoro ha comunicato per la prima volta l'emissione di un Btp 20 anni, che sarà collocato via sindacato. Il mandato per il nuovo titolo 1 settembre 2036 è stato conferito a Barclays, Citigroup, Crédit Agricole, Société Générale e Unicredit.

Via XX Settembre precisa che questa decisione non modifica la politica di emissione sulle scadenze tradizionali a lungo termine, a 15 e 30 anni, che continueranno ad essere offerte con regolarità negli appuntamenti d'asta di metà mese.

L'offerta del titolo a 20 anni sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato e la liquidità del titolo verrà garantita tramite le riaperture nelle aste di metà mese, in base alle condizioni della domanda e applicando di norma una rotazione con le scadenze a 15 e 30 anni.

Nella nota, il Tesoro spiega poi che la sceltà è avvenuta seguito di un'approfondita analisi del mercato, suffragata anche da specifiche indagini sul comparto.

"Come riportato nelle Linee Guida della gestione del debito pubblico per il 2016, il Mef ha pertanto deciso di incrementare la presenza sulle scadenze a lungo termine, considerato il favorevole momento di mercato e le condizioni della domanda" si legge nel comunicato.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia