BOND EURO-Bund in denaro, fallimento colloqui Doha aumenta avversione a rischio

lunedì 18 aprile 2016 08:24
 

MILANO, 18 aprile (Reuters) - Secondario europeo positivo in
avvio di seduta e di settimana, sull'onda del mancato accordo
ieri su un eventuale congelamento delle quote di produzione da
parte dei Paesi esportatori di greggio. 
    Il nulla di fatto a Doha mette vistosa pressione sulle
quotazioni del greggio e accresce l'appeal degli investimenti
rifugio, prima su tutti la carte tedesca insieme a quella Usa.
    ** Particolarmente avara di spunti macro, la sessione
odirena non offre idee interessanti nemmeno dal lato
dell'offerta, con un unico appuntamento di titoli di Stato belgi
per 2,5/3,5 miliardi di euro sulle scadenze 2021, 2026, 2031 e
2035.
    
 ========================= ORE 8,20 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO       100,255 (-0,005)
 FUTURES BUND GIUGNO         164,05  (+0,17)          
 FUTURES BTP GIUGNO          139,34  (+0,05)      
 BUND 2 ANNI             100,983 (+0,003)  -0,512% 
 BUND 10 ANNI           103,744 (+0,172)   0,116% 
 BUND 30 ANNI           146,134 (+0,921)   0,784% 
 
 ==============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia