Rcs, negoziazione debito prosegue, nessuna proposta Cairo a UniCredit-Ghizzoni

giovedì 14 aprile 2016 17:51
 

ROMA, 14 aprile (Reuters) - UniCredit non ha ricevuto proposte da Urbano Cairo in merito a Rcs e prosegue con il management del gruppo editoriale le negoziazioni sulla ristrutturazione del debito.

Lo ha detto il Ceo Federico Ghizzoni in un briefing stampa dopo l'assemblea annuale.

"Non ho ricevuto nessuna proposta. Dell'offerta Cairo so quello che ho letto sui giornali, non ho avuto alcuna proposta come banca creditrice", ha detto Ghizzoni.

L'Ops annunciata da Cairo Communication su Rcs prevede tra le altre condizioni che le banche creditrici si impegnino a rinunciare a qualsiasi rimborso del debito fino al 2018 (con l'eccezione dell'incasso dalla vendita di Rcs Libri), impegno da formalizzare entro due giorni dal pagamento.

"Stiamo ancora negoziando con il management di Rcs sulla proposta di ristrutturazione del debito che per quanto ci riguarda prosegue senza nessuna scossa o sorpresa negativa", ha aggiunto Ghizzoni.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia