Fondo banche, possibile assorbimento Npl a valori di carico - Messina

mercoledì 13 aprile 2016 16:20
 

TORINO, 13 aprile (Reuters) - Il fondo Atlante potrà permettere l'assorbimento di una parte delle sofferenze bancarie a valori in linea con i valori di carico e non a prezzi eccessivamente scontati come quelli applicati attualmente dagli operatori di private equity.

E' quanto ha spiegato il Ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina a margine di un evento a Torino.

Secondo il banchiere l'obiettivo del fondo, oltre a garantire gli aumenti di capitale delle due banche venete (Popolare di Vicenza e Veneto Banca) è quello di trovare una soluzione per le sofferenze.

In particolare, ha spiegato "sarà possibile portare il valore delle dismissioni delle sofferenze ai valori di carico".

Questo, insieme all'atteso provvedimento del governo volto ad accelerare i tempi di recupero del credito, potrà cambiare il quadro generale della situazione, migliorando il contesto in cui operano le banche, ha inoltre sottolineato Messina.

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia