Economia, effetto di tutti rischi geopolitici sarebbe devastante -Padoan

sabato 9 aprile 2016 14:08
 

CERNOBBIO (Como), 9 aprile (Reuters) - Se tutti i rischi geopolitici che gravano sul sistema economico si materializzassero, le conseguenze per le prospettive economiche italiane e mondiale sarebbero "devastanti".

Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, intervenendo al Workshop Ambrosetti di Cernobbio.

"L'incertezza è aumentata, soprattutto quella di tipo geopolitico, che ovviamente si riverbera anche sull'economia" ha detto il ministro, inquadrando nel mutato clima internazionale la revisione al ribasso della crescita del Pil 2016. "Se mettiamo assieme tutte le probabilità di crisi geopolitica, tra cui alcune molto vicine all'Italia, l'impatto di un 'worst case scenario' sarebbe devastante".

L'Italia ritiene poi, secondo Padoan, che i tempi siano maturi in Europa "per ragionare serenamente a tutto campo".

"Le sfide dell'Europa non sono flessibilità contro austerità; i problemi sono più grandi e sono quelli di una posizione comune su migranti, terrorismo e disoccupazione giovanile. Sono sfide europee che richiedono sfide europee" ha concluso.

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia