Anas, collocato project bond CAV da 830 mln

giovedì 7 aprile 2016 16:38
 

ROMA, 7 aprile (Reuters) - Si è perfezionato ieri il project bond da 830 milioni di euro che consentirà a Concessioni Autostradali Venete-CAV S.p.A (50% Regione Veneto-50% Anas) di completare la restituzione ad Anas di quanto anticipato per la realizzazione del passante autostradale di Mestre e di rimborsare in anticipo il finanziamento erogato nel 2013 da Cdp su provvista della Bei.

Lo rende noto un comunicato Anas.

Moody's ha assegnato al bond un rating di A3. Il collocamento delle obbligazioni è rivolto esclusivamente a investitori istituzionali. Le manifestazioni di interesse per il project bond hanno superato il miliardo di euro contro gli 830 milioni disponibili. In funzione di questo, i bookrunner, su indicazione di CAV, hanno quindi riparametrato gli importi assegnati.

Al Fondo Solidarietà Veneto è stato riconosciuto il 100% di quanto richiesto. Bookrunner sono stati Banca IMI, BNP Paribas, Royal Bank of Scotland, Société Générale e UniCredit.

Gli investitori che hanno sottoscritto i titoli riceveranno semestralmente, a partire dal 30 giugno 2016, il rimborso di una quota dell'importo sottoscritto e la quota di interessi per il periodo che va dal 12 aprile 2016 al 31 dicembre 2030.

Il bond remunera gli investitori con un tasso di interesse fisso pari al 2,115%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia